Scie chimiche: verità o fake news?

Le scie chimiche sono strisce di condensazione visibili a occhio nudo nell’ atmosfera terrestre create dagli aerei al loro passaggio. Su queste scie chimiche si sono sviluppate due diverse scuole di pensiero. La prima sostiene che il vapore acqueo rilasciato sia composto da agenti chimici e biologici spruzzato da specifiche apparecchiature. Tali scie determinerebbero dai cambiamenti climatici come caldo da record e temporali violenti ad un genocidio di massa.

La seconda scuola di pensiero smentisce la teoria sostenuta dalla prima ritenendo che gli aerei di linea e le scie di condensazione non hanno nulla a che fare con quanto sopra citato e che si tratti di  una vera e propria bufala nata a cresciuta nel web da ferventi sostenitori.

                                   

 

A questo punto la domanda è: “A cosa dobbiamo credere?”

Per un tema così delicato sarebbe opportuno non trarre subito delle considerazioni becere ed ovvie ma aspettare uno studio dettagliato con le adeguate prove che confermano i danni che apportano e che ad oggi non si hanno.