SCIOGLIMENTO DEI GHIACCIAI

Gli oceani e la criosfera – le parti del pianeta coperte dal ghiaccio –  svolgono un ruolo fondamentale per la vita sulla Terra, ma decenni di riscaldamento globale e cambiamenti climatici hanno provocato un danno difficilmente riparabile. Oggi i mari sono più caldi, più acidi e meno produttivi; i ghiacciai si stanno ritirando aumentando il rischio di frane e inondazioni e alterando la disponibilità d’acqua; la fusione delle calotte glaciali sta aumentando i livelli del mare mentre gli eventi estremi costieri diventano più gravi e frequenti.

 

Una nuova tecnica è stata utilizzata  per studiare  il modo in cui alcuni ghiacciai si sciolgono sotto il livello del mare portando ad una rivelazione sorprendente e cioè che essi si stanno sciogliendo 100 volte più velocemente rispetto a quanto ipotizzato dagli scienziati. Alcuni di questi distacchi e scioglimenti fanno parte di un normale processo che avviene durante le transizioni stagionali dall’inverno all’estate e nel corso dell’estate. Tuttavia , l’aumento delle temperature sta accelerando lo scioglimento dei ghiacciai in tutto il pianeta  sia in superficie che sott’acqua

 

Il messaggio principale che l’associazione WE CAN vuole trasmettere  è che il riscaldamento globale sta avendo un serio impatto su questi preziosi ecosistemi e la brutta notizia è che un peggioramento della situazione potrebbe essere inevitabile.